Manopole

Tu sei qui:

MANOPOLE PER BICI
Tra i componenti che creano il feeling con la propria bicicletta ci sono sicuramente le manopole, uno dei tre punti di contatto del ciclista con la sua bici insieme ai pedali e al sellino. Le manopole sono punto di appoggio per le mani, proteggono le ditaassorbono le vibrazioni del terrenodonano una maggiore presa, collaborano nella resa in sicurezza dei nostri percorsi e possono alleviare o prevenire i dolori tipici di chi passa molto tempo sulla bici, come tendiniti, infiammazioni o sindrome del tunnel carpale.

VARI TIPI DI MANOPOLE
Le manopole sono un accessorio di base che viene prodotto in moltissimi materiali e tipologie diversi, e in più con vari sistemi di fissaggio. Non esiste un vero e proprio standard perchè non c’è una manopola che vada bene per tutti i ciclisti, poiché tutto dipende dalla larghezza del palmo della mano, dal tipo di disciplina ciclistica, dal tipo di terreno su cui si pedala e da altri fattori personali, come la necessità di sentire più o meno la durezza della manopola, di utilizzare guanti ecc..
Le manopole per bici tradizionali, sono dei semplici cilindri forati su entrambi i lati, che si infilano sull’asta del manubrio. Sono le manopole più usate, e sono prodotte in materiali diversi. Pratiche da tenere sul manubrio ma meno pratiche da smontare, offrono comfort e leggerezza rispetto ad altri sistemi, ma tendono a ruotare sul manubrio, al contrario di quelle con uno o due collarini che permettono di fissare la manopola al manubrio con delle viti. Sono molto utilizzate come manopole per le MTB perché il montaggio e semplice e la tenuta è perfetta, ma, a parità di materiali, sono più pesanti di quelle tradizionali.

I MATERIALI UTILIZZATI
I materiali sono diversi:
– Le manopole più leggere sono quelle di spugna: sono molto comode da impugnare e offrono una buona ammortizzazione delle sollecitazioni che provengono dal terreno, ma tendono a deteriorarsi presto e non offrono protezione dalla pioggia
– Le manopole in gomma sono quelle più acquistate per chi ha la MTB, perchè sono ergonomiche, impermeabili, ricche di zigrinature per offrire una presa salda e sicura su tutti i tipi di terreno, durando
nel tempo.
– Esistono anche delle manopole in sughero, che sono leggerissime, eccezionali al tatto e amiche dell’ambiente, ma di contro sono delicate.